Basta avere un talento per fare la differenza?

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 26 giugno, 2014 @ 11:25 am

scacchi pedone re ombraEcco una buona domanda: basta il talento?

Ovviamente NO.
Nella mia breve vita ho conosciuto molte molte persone talentuose, con dei doni innati, che però non hanno raggiunto nulla ed invece ho avuto il piacere di vedere persone “comuni o svantaggiate” raggiungere vette che un osservatore  distratto avrebbe ritenuto irraggiungibili per donne o uomini con quelle caratteristiche.

Quindi, cosa fa la differenza? Cosa rende una promessa talentuosa una ciabatta e cosa rende una ciabatta una scarpa d’alta moda?

Personalmente mi sono dato alcune risposte in merito, ma secondo me le caratteristiche principali di queste persone di successo sono sempre, costantemente le stesse:

  1. Un Grande Perché (leggi qui): avere una motivazione superiore sul perché realizzare quell’obiettivo. Una cosa che mi hai sentito dire spesso è che non basta avere un “sogno”, perché un sogno senza supporto diverrà il tuo incubo e la prova schiacciante del tuo fallimento. Un Grande Perché ha un potere supremo di generare Visione, di generare Passione, di creare un Futuro così vero, nitido e tangibile che la sua non realizzazione è impensabile!
  2. Autodisciplina: se non ti disciplini tu, la Vita ti farà disciplinare da altri e quindi non sarai mai padrone di te stesso. Molti, la maggior parte, non hanno sufficiente “autodisciplina” per pagare il prezzo dell’impegno, del seminare oggi per raccogliere in abbondanza domani. L’Autodisciplina ti permette di seguire il piano anche quando il vento soffia nella direzione sbagliata. L’Autodisciplina è la differenza tra un talentuoso ed un campione.
  3. Passione & Rabbia (leggi qui): un talentuoso si aspetta che il mondo gli riconosca il suo “talento” senza sforzo, mentre il Campione crea la sua realtà basata su un lavoro costante su se stesso, spinto dalla benzina infinita della Passione e della Rabbia. Passione & Rabbia sono la propulsione che ti permettono di dire a te stesso “ancora una volta, ancora una ripetizione in più, ancora una volta, ancora oggi, ancora domani” fino al raggiungimento di ciò che è giusto per te, della Vita che ti meriti!!
    Passione & Rabbia, la differenza tra chi forgia la sua Vita e chi ne è forgiato. La differenza tra essere uno “Spartano” o uno “Spartiato”.

Ci sono altre caratteristiche che fanno la differenza?
Certo che SI, ma queste sono le principali tre.passione e rabbia

Ora poniti una bella domanda: “come sono messo rispetto a queste tre aree?”

A differenza di quello che pensano i “plebei” saccenti e lamentosi, Campioni non si nasce, ci si “Costruisce”.

La Fortuna nasce quando un’opportunità incontra la Preparazione, la Dedizione assoluta al proprio “Grande Perché” e una super miscela di Passione&Rabbia.

Quindi, vuoi essere più fortunato? Sii più “Spartano” e meno “spartiata”!

That’s all folk!

 


Lascia un commento

*