Autostima: consigli pratici dal vivo!

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 12 marzo, 2014 @ 9:37 am

Venerdì 14 marzo parleremo in un paio d’ore di punti di vista e aspetti pratici di come aumentare ed esercitare i muscoli dell’Autostima.

Leggete attentamente la locandina.

Locandina 14 marzo 2014 - Lifestyle 3

No Comments »

Incontriamoci per parlare della nostra Sparta!

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 9 marzo, 2014 @ 7:05 pm

Ciao a tutti!

Ecco una buona occasione per conoscerci di persona e parlare assieme dell’affascinante argomento dell’Autostima.

Mi fa piacere invitarvi tutti, ma vi chiedo di preregistrarvi in modo da predisporre al meglio l’organizzazione della serata. Segnalatemi se venite da soli o con qualche amico.

Grazie.

Ci vediamo presto!

Leggete attentamente la locandina qui sotto!

Locandina 14 marzo 2014 - Lifestyle 2

No Comments »

Cambiamento vs Trasformazione

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 2 marzo, 2014 @ 8:29 pm

cambiamenti crisi azione changeCambiamento, cambiare, chances…una delle parole più abusate del nostro attuale momento socio-politico-economico.

Cambiare le persone, cambiare direzione, cambiare le abitudini, cambiare la società, cambiare vita. Sembra che il cambiamento sia la soluzione a tutti i problemi che affliggono l’essere umano.

In realtà “cambiare” è, nella accezione più classica, un mutamento repentino che sovverte la realtà che stiamo vivendo in ogni ambito in modo quasi “violento”.

Nella mia esperienza di formatore e costruttore di una rete commerciale ho verificato che raramente le persone che s’impegnano a cambiare, raggiungono lo stadio ultimo del cambiamento stesso. Difatti, spesso e volentieri, l’energia e la forza che richiedono un cambiamento repentino sono troppo grandi perché un individuo lo porti fino in fondo.

In questi anni ho sentito troppo spesso dire “da oggi cambia tutto” oppure “devo cambiare la mia Vita” oppure “devo cambiare lavoro” ecc., ma nella realtà dei fatti la maggior parte di noi, nella propria intimità, quando nessuno lo vede o lo sente, ha paura di portare delle effettive modifiche alla propria Vita.

continua »

No Comments »

Passione & Rabbia

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 23 febbraio, 2014 @ 12:56 pm

Lo scorso week end non ho potuto scrivere il consueto post in quanto ero impegnato in un mega evento della mia Azienda, che mi ha anche permesso di essere formato da un Premio Nobel per la medicina, il dott. Louis Ignarro.  Che esperienza illuminante! Quanta ispirazione! Le 7000 persone presenti ed io abbiamo vissuto un week end assolutamente straordinario!

Comunque bando alle ciance, ed entriamo nel vivo dell’ultima componente dell’Autostima!

Passione & Rabbia: la Superbenzina!

passione e rabbiaQuesta è la parte che va maggiormente alimentata quando stai costruendo la tua Autostima.

Perché?

Abbiamo già parlato in questi post della “Passione“, ma in queste poche righe cercherò di condividere con  te l’importanza della Passione e qualche suggerimento su come darle nuova linfa se in questo momento magari è appannata.

La Passione è qualcosa di profondo, vulcanico, un’energia incontrollata ed incontrollabile che si nasconde nelle viscere della tua anima e che ti spinge a fare cose che fino a qualche tempo prima non avresti mai immaginato di essere capace di fare.  La Passione è qualcosa che ogni giorno ti fa trovare quell’energia di fare un passo oltre.

 

Purtroppo nella nostra società ci sono troppe persone che parlano di Passione, ma non la vivono realmente e te ne accorgi subito analizzando le loro vite.

Una domanda per il Googlemind: come faccio a sviluppare più Passione?

continua »

No Comments »

Avere un grande “Perché”!

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 9 febbraio, 2014 @ 2:56 pm

PerchéInnanzitutto permettetemi di ringraziare tutti quelli che personalmente, attraverso la mia pagina FB (trovi qui il collegamento) o a mezzo mail (mia.autostima@gmail.com), si sono messi in contatto con me commentando, dibattendo e ponendomi delle domande molto specifiche in merito all’impatto dell’Autostima nella Vita personale.

Entro marzo organizzeremo una serata di sviluppo personale dedicata a questo argomento, con l’idea di condividere e dibattere su questo tema che tanto ci appassiona: l’Autostima.

Prima di passare all’argomento di oggi, vorrei ringraziare anche la mia amica Sabrina, che con certosina pazienza legge e rilegge i miei post, aggiustando i miei errori di ortografia prima di mandarli on line; visto che scrivo di getto, il suo aiuto è doppiamente prezioso.

Bene, passiamo all’argomento di oggi: avere un grande “Perché”!

continua »

No Comments »

Il potere di porsi le domande giuste e potenzianti!

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 1 febbraio, 2014 @ 11:43 am

Ognuno di noi vive tutta la sua Vita in diretto contatto con una voce che tutti i giorni, tutte le ore e in qualsiasi situazione continua a colloquiare, discutere e litigare con noi.

E’ la nostra voce interiore, quella famosa vocina, che si forma quando siamo piccoli e che è formata dalle voci dei nostri genitori, dalle nostre esperienze positive e soprattutto negative, dall’ambiente in cui siamo cresciuti, dai rifiuti che abbiamo ricevuto ecc. Per la maggior parte sono cose che non ci appartengono ma che ci sono state lasciate in gentile concessione da qualcun altro. Le cosiddette “gabbie mentali“.

L’insieme di tutte queste componenti dà una vita autonoma a questa “voce interiore” con cui dobbiamo imparare a vivere e confrontarci. Questa è la voce delle nostre credenze e limiti, quindi ci mostra sempre quello che possiamo fare o non possiamo fare, quella che ci tiene il “culone” bloccato sulla nostra Vita anche se non ci piace così com’è!

Come posso uscire dal loop e abbassare il volume di questa vocina fino a renderla un leggero rumore di sottofondo?

Ecco tre semplici modi:

continua »

No Comments »

Da cosa è composta l’Autostima?

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 25 gennaio, 2014 @ 8:41 am

Ecco una buona domanda.
Secondo me i punti sono solo 6:

  1. Crearsi una Routine Vincente (vedi qui il link)
  2. Prestare attenzione ai nostri pensieri (ne abbiamo parlato qui)
  3. Autodisciplina
  4. Porsi domande “Potenzianti”
  5. Avere un grande “Perché”
  6. Passione & Rabbia

Jim Rohn flessioni

 

Il filo che poi collega questi è l’Azione. Il risultato della sommatoria di questi sei punti è la costruzione di una Autostima forte, radicata e che ti rende potente. Mentre lavori su questi punti stai creando quello che Jim Rohn chiamava “costruire la propria filosofia personale”.

Oggi parleremo del punto 3: Autodisciplina!

 

 

continua »

No Comments »

Routine Vincente: esperienze personali

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 20 gennaio, 2014 @ 3:01 pm

Come promesso ecco alcune persone che hanno iniziato a fare la routine di cui abbiamo parlato nel post (collegati qui).

Seguite le loro esperienze e traete qualche buona idea applicabile anche per voi.

Seguo la Routine da luglio 2013. Ho iniziato perchè curiosa, ma non avrei mai creduto di riuscire a portarla avanti, perchè sono sempre stata una che inizia mille cose e non ne porta a termine nessuna. Invece, proprio grazie a questa Routine, ho imparato a disciplinarmi, quindi a mantenere costanza nelle cose che intraprendo. Ho fatto molta fatica ad alzarmi alle 5 del mattino, all’epoca lavoravo come cameriera ai piani 11 ore al giorno dalle 7.30, e alzarmi così presto mi spaventava, credevo che sarei stata poi troppo stanca per affrontare la giornata lavorativa. Invece, dopo qualche giorno di “assestamento”, ho scoperto che alzarmi prima e mettere subito in moto la mente e il corpo con esercizi mirati, mi permetteva di affrontare la giornata con il doppio di energia! Da lì ho capito che non avrei più smesso! Tuttora è una gran fatica staccarsi dal letto quando suona la sveglia, ma grazie all’autodisciplina che ho creato in me in questi mesi, anche questo passaggio è facilmente superabile! Grazie a quest’ora che dedico a me tutte le mattine, posso contare su corpo e mente molto più attivi e reattivi, e affronto le giornate con maggiore positività!” – Licia B.

continua »

No Comments »

Mossa n. 3: crea la tua Routine Vincente!

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 13 gennaio, 2014 @ 9:14 am

Vorrei iniziare oggi ringraziando tutte quelle persone che mi hanno contattato in via privata, via sms o via mail, per condividere con me il loro punto di vista sulle cose che ho scritto. Continuate, le vostre domande mi stimolano nuove idee e nuovi pensieri!

Tra tutte vorrei citare la mia amica Francesca che dopo aver letto i miei articoli mi ha scritto: “se leggo alcuni libri, non vedo una differenza significativa, vivete tutti nella stessa filosofia”. Magari qualcun altro di voi si aspetta che esca il genio della lampada e gli risolva la situazione, in realtà tutta la materia dello sviluppo personale passa per alcuni punti obbligati, tra cui, “l’esperienza personale”. Non pretendo di essere un “portatore di luce”, ma semplicemente di condividere cosa, per me, ha funzionato nel crearmi una vita su misura, come quella che sto vivendo in questo momento.

Perché esistono tanti autori nel campo dello sviluppo personale? Perchè ognuno possa trovare il proprio punto di vista in una di queste filosofie, o meglio ancora, come ho fatto anch’io, faccia un mix, prendendo qua e là quello che  è meglio da ogni autore.

Fatta questa premessa ecco la parte che preferisco: la pratica!

In uno dei prossimi post vi parlerò delle 5 aree che compongono l’Autostima. La prima di queste è crearsi una Routine Vincente.

Qualcuno mi dirà: “noooo, voglio fuggire dalla routine di tutti i giorni, non averne un’altra!”. Non facciamo confusione, per Routine (con la erre maiuscola) non intendo il solito tran tran.

Routine appuntamento

Nella Vita nulla crea maggiore sicurezza e flessibilità di avere un “rituale fisso” che ti permetta di centrare l’attenzione su di Te e non sulle cose esterne su cui non hai nessun controllo.

Vorrei dirti che questa è una mia idea, ma mi sono limitato a prendere l’ispirazione da uno dei miei autori preferiti, Robin Sharma, ma, oltre ad averla fatta mia, l’ho messa in Azione. Quindi ti parlo di risultati non di chiacchere.

Questo rituale si chiama “Routine Vincente”. E’ semplice, pratica, funziona ma deve essere applicata quotidianamente.

 

Prima di passare all’aspetto pratico c’è una condizione importante su cui lavorare: crea la tua ora sacra”

Qualcuno mi dirà: come faccio? Non ho tempo!

Alzati un’ora prima del solito al mattino!

continua »

No Comments »

Mossa n. 2: “I pensieri diventano cose!”

pubblicato da: Massimiliano Vanzo - 6 gennaio, 2014 @ 3:09 pm

Qualche anno fa stavo guardando il video “The Secret” sulla Legge di Attrazione ed ho sentito queste parole: i pensieri diventano cose!

i pensieri diventano coseQueste poche parole si sono tatuate sulla mia Vita fino a diventarne parte integrante. Negli anni  ho verificato poi,  quanto  fosse vero questo concetto e quanta poca attenzione si presti ai pensieri ed al loro scorrere continuo. Da quel giorno ho cominciato a monitorare con maggiore attenzione i miei pensieri.

Se è vero, che le nostre elucubrazioni si aggirano ogni giorno tra il 60/70 mila pensieri, la domanda che sorge spontanea è come sia possibile controllare o gestire un tale flusso. La risposta è semplice: non puoi! E non puoi nemmeno provarci, sarebbe una dispersione impressionante di energia vitale, che invece puoi concentrare nel processo creativo di ogni tua giornata.

 

continua »

No Comments »



Pagina 3 di 41234